Daniela Frongia

Disseminazioni II, Myrtus

lastre traforate, sfere e fili di ferro

120 x120 x 90 cm; 75 x 75 x 60 cm; 60 x 60 x 40 cm

Alla macchia mediterranea si rivolge lo sguardo di Monica Solinas con Disseminazioni II, Myrtus che ricrea in grandi forme di metallo, i delicati fiori del mirto, quasi un monumento alla fragile bellezza della nostra terra. L’artista ricrea sculture lievi le cui superfici giocano con la luce che si rifrange nel bosco. I pistilli dei fiori del mirto sono studiati per raccogliere la luce, captarla e diffonderla, creando ombre sulla superficie dei petali. Le forme sono volutamente semplici per non impattare la complessa biodiversità del Bosco. L’idea si sviluppa da un progetto nato per il concetto di “disseminazione”, inizialmente pittorica, di un giardino.

Foto

Video

Artista

Monica Solinas – dopo essersi cimentata con mezzi espressivi differenti, grafica, installazioni e design, Monica Solinas approda alla pittura stabilendo con essa un rapporto intimo, dai forti tratti emotivi, un viaggio interiore, quasi religioso. E infatti tutto il suo lavoro sembra essere pervaso da una forte connotazione mistica, come se ci si trovasse di fronte a tralci di un breviario, una mappa dell’anima, un sacro itinere del quale, però, non conosciamo che un breve tratto, ignari del suo inizio e, soprattutto della sua fine.

Leggi tutta la biografia dell’artista